Parquet in legno di rovere

Legno rovere – usi e caratteristiche

Il rovere è senza ombra di dubbio la tipologia di legno più usata poiché le sue caratteristiche permettono di impiegarlo in molteplici contesti. Già nel XIII secolo con il legno di rovere si costruivano mobili di lusso in virtù della sua eleganza e della sua resistenza. legno rovereTutt oggi il legno di rovere è impiegato per la costruzione di mobili, navi e botti per l invecchiamento dei vini anche se il suo utilizzo maggiore è in ambito edilizio. Il legno di rovere, infatti è il legno più usato per la realizzazione di pavimenti in legno in virtù delle sue caratteristiche estetiche, tecniche e meccaniche.

Il legno di rovere si caratterizza per un eccellente resistenza alla compressione e alla flessione, agli attacchi di funghi e muffe e agli agenti del tempo. È un legno estremamente versatile che si presta benissimo per la realizzazione di parquet e rivestimenti in legno anche per la facilità con il quale può essere colorato, trattato e sbiancato.

Parquet in legno di rovere

Come abbiamo detto, il legno di rovere è un legno molto pregiato, particolarmente resistente e versatile nonché adatto a qualsiasi tipo di lavorazione. Conseguentemente risulta un materiale ideale per essere impiegato in ambito edilizio. Uno dei suoi utilizzi maggiori è quello per la realizzazione di pavimenti per interni, soprattutto parquet.
Il legno di rovere presenta delle sfumature di colore molto particolari che è possibile personalizzare ulteriormente a seguito di lavorazioni e trattamenti particolari. Il parquet di rovere al naturale si presenta come un pavimento estremamente elegante caratterizzato da una tonalità molto chiara.

paequet-legno-rovereNel corso degli anni e a seguito di una prolungata esposizione al sole potrebbe anche diventare giallo paglia. Le lavorazioni del rovere finalizzate alla pavimentazione di interni iniziano con la segatura e l essiccazione delle tavole. Successivamente si procede a conformare gli incastri per far sì che i listoni combacino perfettamente l uno con l altro. A seconda del tipo di fondo che scegliamo di utilizzare la messa in posa avverrà o usando i chiodi o tramite l utilizzo di un collante. Il fondo infatti può essere realizzato in molti modi: ligneo, cemento o calce idraulica etc. In qualsiasi caso occorrerà aggiungere un basamento in massetto termico o in pannelli per garantire l isolamento acustico e termico.

La versatilità di questo materiale permette di tinteggiarlo e verniciarlo con estrema facilità per questo sul mercato possiamo trovare dei parquet in rovere di tutti i tipi. Se amiamo i colori neutri o le tonalità chiare vi sono parquet in rovere con finiture color avorio, ghiaccio o sabbia (solo per citarne alcuni). Tuttavia possiamo trovare anche parquet in rovere con finiture color vinaccia, o anche il rovere nero, il rovere antico etc. Qualsiasi sia il suo aspetto, il legno in rovere donerà all ambiente un tocco decisivo di eleganza e stile.

Pavimento in legno rovere sbiancato

Il legno rovere sbiancato è sicuramente la tipologia maggiormente apprezzata e il tipo di pavimentazione più venduta. Il rovere sbiancato è un tipo di pavimentazione prefinita in fabbrica e successivamente posata. È molto apprezzato perché lo sbiancamento consente di poter colorare a piace le tavole per mezzo di impregnanti naturali anche dopo la messa in posa.

Vantaggi e svantaggi del legno in rovere

Il legno rovere è un materiale molto pregiato, durevole e molto resistente. È anche particolarmente adatto per contrastare l insorgere di muffe e batteri oltre a possedere delle notevoli capacità di assorbire l acqua e l umidità. Tutte queste caratteristiche lo rendo però molto costoso. Tuttavia, essendo molto durevole particolarmente resistente agli attacchi di agenti esterni, sono tutti costi che possono essere ammortizzati nel corso del tempo.

Legno rovere prezzi

Il legno di rovere può essere usato anche come semplice legna da ardere e dunque dobbiamo fare molta attenzione quando cerchiamo di confrontare i vari prezzi sul mercato poiché in ambito edilizio e per la realizzazione di mobili questi si alzano notevolmente. Il legno di rovere debitamente lavorato per la creazione di pavimenti può arrivare anche a 35-40 euro al quintale.