Rifacimento Tetto Cellamare

  • di

Rifacimento tetto a Cellamare: proteggersi dalle infiltrazioni

Un tetto ben costruito deve proteggerci l edificio dalle infiltrazioni d acqua. Questa è una caratteristica essenziale perché come ben sappiamo, le infiltrazioni possono causare danni seri all interno delle nostre abitazioni. Ovunque ci sono immobili che richiedono questo tipo di lavoro, ancora di più nei posti a rischio sismico. Per questo motivo bisogna intervenire finché si è in tempo e non attendere troppo. Le infiltrazioni d acqua potrebbero lesionare le strutture in maniera veramente consistente. Le perdite dalle coperture trascurate infatti possono far marcire il legno, mettendo a rischio la sicurezza e la resistenza. E fondamentale optare per materiali adatti che diano un ottima impermeabilità.

chiedi un preventivo per rifacimento tetto in maniera gratuita

Richiedi un preventivo ed avrai tutte le informazioni per la realizzazione del tuo rifacimento tetto a Cellamare. La richiesta è molto semplice, compila il modello e mandalo senza alcun impegno. Oppure chiama il numero indicato per contattare le aziende di Cellamare e valutare la realizzazione di un rifacimento tetto.

Come scegliere la tipologia adatta alle nostre esigenze

Come posso scegliere il rifacimento tetto a Cellamare adatto a me?

Un tetto ideale è:

  • Sicuro
  • Non permeabile
  • Isolato
  • Duraturo

Per il rifacimento tetto a Cellamare si può intervenire con i lavori più disparati. Proviamo a vedere alcuni esempi:

Cambiare le tegole: se le tegole da sostituire non sono molte possiamo anche provare ad intervenire con il fai-da-te, ovviamente agendo in piena sicurezza. Se non siamo in grado di mettere le tegole nel modo giusto, oppure se si tratta di una parte consistente di tetto, dobbiamo farci aiutare da un tecnico. A differenza delle tegole classiche, che danno al tetto un effetto ondulato, possiamo utilizzare le tegole canadesi. Le tegole canadesi sono utilizzate soprattutto nelle zone di montagna per evitare pericolosi ammucchiamenti di neve e resistere alle raffiche di vento. Le tegole canadesi sono più economiche delle tegole classiche ed hanno un aspetto estetico notevolmente diverso, sono molto più moderne.

Tetto fotovoltaico: è possibile solo se la casa è orientata e con poche ombre. I pannelli solari devono necessariamente essere orientati a sud, o sud -est oppure sud-ovest, inclinati di 30-35°. Se volete valutare il rendimento del vostro tetto fotovoltaico potete usare atlanti e stime delle ore di sole della vostra posizione geografica. I pannelli permettono di produrre elettricità mentre un diverso sistema di pannelli solari termici potrà provvedere al riscaldamento e produzione di acqua calda.

Tetto in legno: in confronto al tetto classico garantisce diversi vantaggi e non solo come parte di arredo. Il tetto in legno è infatti molto più leggero e richiede una struttura meno resistente ed ha un costo più economico perché i travi e tutto il materiale vengono preassemblati da noi. Inoltre accresce il valore dell immobile, dato non poco trascurabile. Il tetto in legno è uno dei tetti che assorbe meglio l energia scaturita dall esterno e garantisce una inaspettata sopportazione. Per merito della sua elasticità sa opporsi alle scosse di un terremoto decisamente meglio rispetto al cemento che potrebbe crollare.

Tetto ventilato: nonostante sia adeguato per il risparmio di energia, la tecnica del tetto ventilato è poco utilizzata. In sostanza consiste nell immettere una camera d aria tra le tegole ed il solaio, grazie la quale si crea un ricircolo naturale di aria che blocca la propagazione del calore verso gli spazi sotto il tetto.

Copertura in tela asfaltica: ottima per impermeabilizzare in maniera particolare nei posti dove c è un alto tasso di pioggia; in genere si adopera nei condomini per gli esaustivi risultati raggiunti perché in grado di estinguere i problemi di umidità nei piani superiori.