Stucco Veneziano Aliano

Perché scegliere lo stucco veneziano

Durante la modifica di una stanza diventa molto spesso necessario cambiare le pareti di casa per uniformare gli stili. L utilizzo dello stucco veneziano può essere una scelta non scontata e di classe ma anche enormemente funzionale dato che la mistura di cui si compone è anche traspirabile e molto resistente a muffe e batteri garantendo così una maggior tenuta nel tempo rispetto alle pitture tradizionali. Questa finitura produce un effetto molto originale e cioè una parete lucida, liscia o in rilievo.

Che cos è lo stucco veneziano

Lo stucco veneziano si registra in Medioriente circa quattromila anni fa ma divenne molto conosciuto solamente molti secoli più tardi, quando, una volta giunto nel nostro Paese, divenne il rivestimento caratteristico degli edifici di Venezia (da qui deriva l aggettivo “veneziano”). Venezia, più di ogni altra città italiana, aveva bisogno di proteggere i muri dei suoi edifici dall umidità e
dal logorio causato dall acqua salmastra.

La scelta di questo tipo di finitura è stata, quindi, una scelta prima di tutto strategica senza tuttavia fare a meno della classe e della vivacità di questa lavorazione.

Lo stucco veneziano si compone di grassello di calce, calce aerea e acqua mischiata a polvere di marmo e a volte viene definito
anche calce rasata o stucco a calce o grassello di calce (riferendosi ai nomi dei minerali da cui è composto).

Come applicare lo stucco veneziano

Stendere lo stucco veneziano è un azione tutt altro che veloce. Il fai-da-te è possibile ma caldamente sconsigliato, specialmente se si desidera ottenere un bel risultato. Ditte
di costruzioni o esperti professionisti
sono
un opzione vivamente raccomandata nel momento in cui si decide di rimodernare le pareti della propria casa servendosi di questa tipica finitura.

Le lavorazioni si dividono in 4 fasi:

  • Preparare la miscela;
  • Stendere 3 strati (almeno) di stucco sul muro;
  • Lucidare a secco la parete con cera d api;
  • Pulire la parete lavorata con un panno di lana.

ciascuno strato di composto deve essere steso con una spatola, attrezzo indispensabile per rendere l effetto in rilievo. Quello luminoso viene generalmente dato con la stesura dello strato finale. Questa particolare finitura estremamente pratica e chic
necessita però di costante manutenzione.

Circa ogni
due anni, infatti,
dovrà
essere avviato un
lavoro di manutenzione che
presuppone
un altra
mano
di cera per
mantenere e
rafforzare l effetto lucido.

Lo stucco veneziano può essere un valido strumento per impreziosire la propria casa ad Aliano, classica o moderna che sia.

Brillantezza, resistenza, pregio e praticità sono i suoi punti di forza.

Tuttavia, è una tecnica molto complessa da realizzare e rivolgersi a un professionista è sicuramente consigliabile se si vuole ottenere il risultato sperato. Qui [a:zona] e dintorni esistono molte
ditte specializzate. Se anche tu vuoi impreziosire la tua casa e ristrutturarla
in maniera originale e diversa, compilando la scheda potrai richiedere un preventivo gratuito per scegliere tra le ditte di professionisti
che meglio rispondono alle tue esigenze per convenienza e professionalità.