I pavimenti in ceramica

  • di

Le piastrelle di ceramica sono indubbiamente la soluzione più comune ed apprezzata per rivestire il pavimento della propria casa.
Ne esistono di svariate forme, dimensioni, colori e decori.
La bellezza, la resistenza nel tempo e la semplicità di pulizia sono tra le caratteristiche principali di un buon pavimento rivestito con piastrelle di ceramica.

 

Essenzialmente esistono due tipi di piastrelle di ceramica:

  1. Le piastrelle monocottura
  2. Le piastrelle bicottura

Le piastrelle monocottura sono prodotte cuocendo contemporaneamente, a temperature molto elevate, la formella in argilla e lo smalto superficiale.
Questo processo da origine a piastrelle particolarmente robuste e resistenti al gelo. Sono quindi adatte anche per pavimenti esterni.

 

Le piastrelle bicottura subiscono un processo di produzione a due intervalli: prima viene cotta la sola forma in terra, successivamente viene decorata, smaltata e cotta nuovamente.
Queste ultime, per quanto abbiano forme molto regolari, sono decisamente più fragili delle piastrelle monocottura. Inoltre, il pavimento assorbirà l'umidità e si spaccherà col gelo.