Installare un garage in legno per tenere al riparo l’auto

Garage in legno con tettoia

Per riparare l’auto dalle intemperie, ci sono varie strutture da inserire in giardino tra cui anche un garage in legno per tenere al riparo l’auto.

Installare un garage in legno per tenere al riparo l'autoQuesto tipo di struttura è molto utile, realizzata con un materiale naturale, ovvero il legno, che resiste nel tempo, è durevole e biodegradabile al 100% una volta che finisce la sua funzione.

Il legno utilizzato per realizzare casette da giardino e box auto è un legname di qualità, si tratta di solito di abete nordico, trattato opportunamente in autoclave contro muffe, funghi e parassiti, in modo che sia bene protetto per tuta la sua durata di vita, offrendo una qualità superiore e una ottima resistenza a intemperie, acqua, umidità e parassiti.

Vi sono vari modelli di garage in legno nelle aziende produttrici di questo tipo di strutture, troviamo infatti un garage in legno con tettoia, un garage in legno doppio, un garage 6×6 o 6×8 o anche 8×8, capace di ospitare più auto.

A seconda delle proprie esigenze ognuno può scegliere il modello che più gli è necessario.

Il garage in legno con tettoia può dare una migliore funzione di protezione dal sole e dalla pioggia di chi entra a piedi, e permette una sosta sotto la tettoia, proteggendo l’entrata dalle diverse condizioni atmosferiche.

Garage in legno 6×6

Un garage in legno 6×6 ha misure maggiori di un garage standard, che solitamente misura 3×5 m.

Anche lo spessore delle pareti cambia, da 28 mm si passa a 35 o 45, uno spessore più grosso e in grado di isolare meglio gli interni e proteggere meglio anche ciò che vi viene custodito.

Un garage di queste misure è in grado di ospitare comodamente due auto, per questo viene anche chiamato garage in legno doppio.

Di solito ogni garage viene dotato di un portone a due battenti, di un accesso pedonale laterale e almeno di una finestra che possa dare una buona illuminazione all’interno. Il garage 6×6 invece ha ude portoni a battenti sul frontale, un accesso pedonale laterale e almeno due finestre per effettuare una corretta illuminazione della struttura, e queste volendo possono essere messe entrambe sia sulla parete a destra che su quella a sinistra.

Il sistema di costruzione che viene utilizzato di solito è quello blockhouse, ovvero con travi a incastro una sull’altra senza colle o viti per il fissaggio, il che rende il garage solido e compatto, e una tale struttura è detta autoportante.

Garage in legno doppio

Un garage in legno doppio quindi permette di mettere al riparo non una bensì due auto, ognuna nel proprio spazio dedicato e con una entrata separata.

Se al posto di un’auto vogliamo mettere oggetti possiamo tenere una metà del garage a uso magazzino oppure anche zona lavoro, dove dedicarsi al bricolage o alla meccanica.

Sul web si possono trovare numerosi siti di venduta di casette in legno e garage in legno per tenere al riparo l’auto, e consultando i portali si avrà una vasta panoramica di tutte le varie strutture presenti su ogni sito, si potranno leggere le caratteristiche di ognuna e scegliere poi con calma quella che fa per noi direttamente dal nostro pc.

Di solito si può anche avere un preventivo di massima, inserendo i nostri dati, il nome della casetta, eventuali tegole, impregnante, e specificare se si desidera o meno il montaggio incluso.

Si compila un form e lo si invia, e in breve tempo il personale dedicato ci risponderà dandoci ance il preventivo di spesa che andremo ad affrontare.

Inoltre spesso i prezzi online sono davvero convenienti, dato che sono le stesse aziende produttrici che vendono direttamente al cliente, senza avvalersi di intermediari.