Pittura per esterni Max Meyer

Possedere una casa sottintende pensare ad una manutenzione costante che, se eseguita correttamente, risulta essere meno ossessiva e più economica.
Uno sguardo attento ai muri esterni spesso porta a pensare alla necessità di un intervento di restauro e risanamento che, oltre ai fissativi necessari da applicare a muri con supporti molto degradati o sfaldati, potrebbe consistere in una semplice riverniciatura, da svolgersi con prodotti appositamente studiati per la situazione in essere.


Lo stato dei muri di un abitazione è influenzato molto dalla localizzazione geografica dell edificio, non soltanto intesa come regione, ma anche come singola zona. Una casa posta in un ambiente circostante umido manifesterà problematiche differenti rispetto ad un appartamento posto in una zona più soleggiata. Parimenti, anche su edifici situati al mare si potranno osservare problemi ai muri differenti rispetto ad altre abitazioni ubicate in zone alpine.
Temperature, umidità, salsedine, sono tre elementi che possono causare delle problematiche importanti alle mura di casa. Sovente si riscontrano delle parti scrostate, delle piccole crepe, oppure un accentuata porosità nell intonaco che, nel corso del tempo, portano lo stato dell arte delle cose a peggiorare notevolmente, anche in maniera irreparabile. Per questo motivo una manutenzione attenta che viene eseguita con prodotti appositamente studiati e sviluppati a seconda delle problematiche che si presentano, risulta essere di fondamentale importanza.

Le vernici oggi disponibili sul mercato, hanno raggiunto livelli di tecnologia notevole, al fine di poter favorire la riparazione e il risanamento dei muri.
Essi possono manifestare nel tempo la tendenza a “svuotarsi” ma è possibile intervenire con una manutenzione mirata al ripristino e al risanamento. In una casa ubicata in un area geografica in cui l azione di agenti atmosferici è forte (sbalzi termini e umidità), si può danneggiare l intonaco andando ad indebolire la struttura. L inquinamento risulta essere il principale responsabile di effetti estetici poco gradevoli e, davanti a queste problematiche, acquisiscono ancora maggiore importanza gli interventi manutentivi.

Ci sono prodotti di qualità che si caratterizzano per annoverare nella propria gamma, componenti fondamentali per il restauro e la ristrutturazione, come ad esempio la vernice per esterni Max Meyer, specificatamente formulata per realizzare lavori di verniciatura dove si richiedono prestazioni elevate con risultati estetici piacevoli e durevoli nel tempo.
Esistono differenti tipi di pitture capaci di lasciare un impronta estetica diversa, non soltanto in termini di colore, ma anche sotto l aspetto della finitura superficiale.

pitture colori
La pittura acrilica garantisce un ottima elasticità al supporto, conferendo anche alla superficie delle caratteristiche idrorepellenti. Inoltre la finitura si presenta piuttosto liscia, quasi vellutata, lavabile e smacchiabile senza particolari affanni, rendendo la pulizia e la manutenzione più pratica. Questo tipo di vernice è utile per abitazioni i cui muri esterni sono soggetti a particolare umidità: uno strato idrorepellente può proteggere più a lungo la casa.

La pittura per esterni Max Meyer può contenere anche farina di quarzo, donando al muro un aspetto rustico oppure opaco, riempitivo e idrorepellente. E la soluzione ideale per abitazioni che si trovano in luoghi ove vi sono condizioni climatiche difficili, date le buone caratteristiche di resistenza nel tempo agli agenti esterni e, a seconda del tipo prescelto, è possibile utilizzare tale pittura anche per la finitura, grazie alle qualità traspiranti del prodotto.


Un prodotto per certi versi simile in termine di caratteristiche, sono le vernici silossane, con finitura inattaccabile nel tempo anche in condizioni climatiche difficili, ma risulta essere permeabile al vapore, mentre respinge con buoni risultati l acqua e l umidità.
Anche un abitazione caratterizzata dalle mura in stile rustico ha esigenze di manutenzione e vi sono pitture appositamente sviluppate che consistono in prodotti applicabili come finitura, piacevoli al tatto e che, grazie alla presenza di un legante, presentano un alta traspirabilità al vapore acqueo e un adeguata resistenza agli agenti atmosferici. L aspetto del muro alla fine dei lavori è piacevole, in quanto si presenta con un effetto rustico fine, ottenuto con buona copertura.


E possibile preventivare una manutenzione con interventi più “massicci” e professionali, che richiedono un coinvolgimento più completo di elementi e prodotti, come ad esempio la pittura elastomerica antimuschio, destinata ad applicazioni speciali. La specifica consistenza del prodotto è formulata per permettere una facile applicazione, rendendo la finitura, in seguito, resistente alle intemperie e agli sbalzi termici.


La pittura per esterni Max Meyer è utilizzata sia dagli amanti del fai da te, che da i professionisti del settore, come quelli che si possono trovare accedendo al sito internet faidanoi.it, portale dedicato all edilizia che consente di ricercare e contattare le aziende che rientrano nel mercato dell edilizia e chieder loro un preventivo, senza alcun obbligo di impegno e in forma totalmente gratuita. Tra le varie attività vi sono anche quelle riguardanti la ristrutturazione, compresa la risanificazione dei muri e la pittura degli esterni.

La manutenzione e la cura della propria abitazione deve passare da professionisti che utilizzano prodotti di qualità, per rendere ancor più durevole un bene sempre prezioso.